Ecotasse e "doppio dividendo": un'analisi di cointegrazione