Il caso Benjamin: recenti proposte interpretative di un autore "inafferrabile"