Entrapment dell'arteria poplitea: considerazioni su di un caso clinico