Tre libri su intertestualità, riscrittura, plagio