Gli italiani, l’informazione, la guerra in Iraq