L'origine dei moderni metodi di esplorazione della periferia uditiva: dall'onda viaggiante di von Bekesy alla coclea attiva