Intorno alla rimozione delle fonti arabe dalla storia della cultura medievale europea, e sul silenzio di Dante