Valutazione della complessità clinica del paziente ortogeriatrico: i dati dell'Azienda Ospedaliera S. Andrea