Studi clinici e sperimentali sul meccanismo di azione neuroendocrino dei fosfolipidi cerebrali: il comportamento della prolattina quale marker di tale azione