Recensione al volume di U. Telfener e L. Casadio: Sistemica: Voci e percorsi della complessità