LA RESPONSABILITÀ CIVILE DEGLI AMMINISTRATORI DELLE SOCIETÀ A PARTECIPAZIONE PUBBLICA