Convulsioni febbrili e sviluppo intellettivo: risultati preliminari.