Senso del film e soggetto spettatoriale, ovvero perché al cinema a volte ci irritiamo