Nella soffitta di Mendini, il bricoleur