Le funzioni con memoria come strumento di valutazione delle opzioni americane