L'Io lirico: Francesco Petrarca