Coordina un gruppo di ricerca formato da giovani ricercatori precari (dottorandi di ricerca, contrattisti, assegnisti e studenti del corso di laurea specialistica in Farmacia) e con i finanziamenti ottenuti da Enti pubblici di ricerca ha attivato ed allestito con la necessaria strumentazione due laboratori per la ricerca sul cancro(2004-2011)