Giulietto Chiesa, Obiettivo Teheran