Lo Stato in un cono d'ombra? Le istituzioni nel Centocinquantenario