Restauro architettonico: affinità e divergenze