Aumento della perfusione delle mani e riduzione della concentrazione di adrenomedullina dopo infusione venosa di un antiossidante, L'N-acetilcisteina, in pazienti sclerodermici