L’errore come risorsa per la comprensione delle strategie cognitive e per impostare didattiche mirate