Sergio Cotta (1920-2007): l''ontofenomenologia' ed il 'diritto nell'esistenza'