Fangoterapia e variazioni di alcuni parametri ematochimici in osteoartrosici