Il compimento della soggettività come prassi democratica ed estinzione del diritto nella Critica della filosofia hegeliana del diritto pubblico di Marx