L’ecografia endorettale nel controllo del paziente operato per cancro del retto