Validità e limiti di un nuovo test cutaneo d'ipersensibilità ritardata nel paziente chirurgico