Una soluzione per il referendum sul nucleare