Sulla natura «araba» della rivoluzione abbaside e le sue implicazioni", di Nabih 'Aqil,