Negli ultimi anni si assiste ad un interessante fenomeno che vede i temi legati all’ecologia ed alla sostenibilità porsi al centro dei processi progettuali e divenirne spesso stimolo e guida. La cultura architettonica nord europea ha da sempre rivelato una spiccata attitudine ad entrare in sintonia con il mondo naturale e con i suoi elementi, rendendoli partecipi, spesso con ruoli di primo piano, alla definizione degli organismi architettonici. Maestri come Aalto, Fehn ma anche l’Utzon del complesso di Fredensborg, ci hanno lasciato opere che possiamo definire emblematiche di un modo di fare architettura capace di ascoltare ed interagire con gli elementi naturali. Lo Juvet Landscape Hotel dello studio Jensen & Skodvin rientra in quello che potremmo definire l’alveo della migliore tradizione architettonica scandinava.

Abitare la natura. Il progetto per lo Juvet Landscape Hotel dello studio Jensen & Skodvin / Grimaldi, Andrea. - In: FRAMES. ARCHITETTURA DEI SERRAMENTI. - ISSN 1123-8143. - STAMPA. - 150(2011), pp. 18-23.

Abitare la natura. Il progetto per lo Juvet Landscape Hotel dello studio Jensen & Skodvin

GRIMALDI, ANDREA
2011

Abstract

Negli ultimi anni si assiste ad un interessante fenomeno che vede i temi legati all’ecologia ed alla sostenibilità porsi al centro dei processi progettuali e divenirne spesso stimolo e guida. La cultura architettonica nord europea ha da sempre rivelato una spiccata attitudine ad entrare in sintonia con il mondo naturale e con i suoi elementi, rendendoli partecipi, spesso con ruoli di primo piano, alla definizione degli organismi architettonici. Maestri come Aalto, Fehn ma anche l’Utzon del complesso di Fredensborg, ci hanno lasciato opere che possiamo definire emblematiche di un modo di fare architettura capace di ascoltare ed interagire con gli elementi naturali. Lo Juvet Landscape Hotel dello studio Jensen & Skodvin rientra in quello che potremmo definire l’alveo della migliore tradizione architettonica scandinava.
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/378158
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact