Roberto Ruffilli, uomo della ragione