Oltre la lettura idealista di Bertrando Spaventa