SULLA STABILITA' DELL'ISU