L'indirizzo di politica estera e i caldi venti di agosto