L'eco della catastrofe di Messina e di reggio Calabria in Ungheria