Il lembo rivascolarizzato di digiuno nella ricostruzione del cavo orale