Sulla costruzione di una graduatoria delle facoltà universitarie