VALUTAZIONE DELLA MALATTIA PARODONTALE NEL PAZIENTE CON OBESITà ADDOMINALE