La responsabilità penale per trattamento medico-chirurgico arbitrario