Rating interni & PMI: scelta obbligata o opportunità?