L'incremento della creatinfosfochinasi (CK) nella fase acuta dell'infarto miocardico nei pazienti adulti e anziani con e senza precedenti ischemici.