Celestino V e il Pastor angelicus dalla fine del secolo XIII all'inizio dello scisma d'Occidente