Nomen /omen? Il caso di Barbara