L'invenzione dello spazio tra storia, metastoria e cultura