Callimaco, Aitia, fr. 64, 9-10 Pf.: una nuova proposta