"Del disegnare di sotto in su nelle volte e cupole". Alcune interazioni fra teorie prospettiche e pratica pittorica nella cultura artistica protobarocca