Riperfusione coronarica con soluzioni cristalloidi in un modello canino di infarto miocardico acuto