L'archeometria in soccorso della storia: il caso della lapide di Papa Adriano I