IL FUTURO ENERGETICO A LIVELLO MONDIALE: QUALI SCENARI?