Il problema della qualità nella diagnostica clinica